Il nuovo modello di elaborazione del linguaggio naturale può essere „la cosa più grande dai tempi di Bitcoin“


Questo nuovo modello di elaborazione del linguaggio è la cosa più grande dai tempi di Bitcoin?

Il modello di elaborazione linguistica di terza generazione di OpenAI è stato recentemente lanciato come beta privata

Il nuovo modello di elaborazione del linguaggio naturale per uso generale di OpenAI si è appena aperto alla beta privata, ed è già stato elogiato dai primi tester.

Il modello, noto come Generative Pretrained Transformer, o semplicemente GPT-3, è uno strumento che può essere utilizzato per analizzare una sequenza di parole, testo o altri dati, ed espandersi su questo per produrre un output originale, come un articolo o un’immagine.

„La cosa più grande dai tempi di bitcoin“

Il potenziale di questa tecnologia è stato recentemente dimostrato da Zeppelin Solutions CTO Manuel Araoz, che ha generato un intero complesso articolo su un falso esperimento sul popolare forum Bitcoin Revolution utilizzando un prompt di base come linea guida.

Nell’articolo, intitolato „La GPT-3 di OpenAI potrebbe essere la cosa più grande dai tempi di Bitcoin“, GPT-3 ha generato un blog di 746 parole che descrive come GPT-3 sia stato in grado di ingannare i membri del forum Bitcointalk a credere che i suoi commenti siano autentici.

In diversi punti del testo, GPT-3 descrive anche diversi possibili casi d’uso per modelli di previsione linguistica, osservando che potrebbero essere usati per „notizie false, ‚giornalismo ricercato‘, pubblicità, politica e propaganda“.

I test iniziali dimostrano che può essere utilizzato per una grande varietà di scopi, tra cui la generazione di testi realistici

A parte una manciata di piccoli problemi, tra cui una tabella omessa e schermate mancanti a cui si fa riferimento nel testo, il testo è praticamente indistinguibile da quello scritto da una persona reale.

Questo testo è stato generato usando solo un titolo, una manciata di tag e il breve riassunto che segue:

„Condivido i miei primi esperimenti con il nuovo modello di previsione del linguaggio di OpenAI (GPT-3) beta. Spiego perché penso che il GPT-3 abbia un potenziale dirompente paragonabile a quello della tecnologia blockchain“.

Un notevole beta tester confronta il GPT-3 con il blockchain in termini di potenziale di disturbo

L’Argentine Computer Scientist ha anche usato il GPT-3 per rendere più comprensibili testi complessi, scrivere poesie nello stile di Borges (non meno in spagnolo), e scrivere musica in notazione ABC, tra le altre cose. Risultati simili sono stati generati anche dal fondatore di Debuild.co, Sharif Shameem, che è riuscito a far scrivere a GPT-3 il codice JSX da una descrizione di base del layout di un sito web.

L’ultima versione del Generative Pretrained Transformer, la GPT-3, sembra spazzare via completamente le capacità dei suoi predecessori, includendo un incredibile 175 miliardi di parametri di apprendimento che permettono di puntare l’IA praticamente a qualsiasi compito. Questo rende GPT-3 di gran lunga il più grande modello di linguaggio oggi, con un ordine di grandezza più grande del modello di linguaggio Turing-NLG di Microsoft con 17 miliardi di parametri.

L’accesso all’API GPT-3 è attualmente solo su invito, ma c’è una lista d’attesa per la versione completa. Il prezzo è ancora da decidere.